Tossico-dipendenze

01.10.2013 14:57

ciao,

sono qui, stavolta, per parlarvi di una delle cose che ha levato e che leverà ancora tantissime,dolci vite.Sto parlando di Tossico-dipendenze; di cui le più importanti e pericolose sono la droga, l'alcol e il fumo.Molta gente è morta,ormai, a causa di questi terribili mali. 

La droga è un prodotto di origine naturale con sostanze attive che modificano le senzazioni e il comportamento dell' organismo.Noi sappiamo quanto esse possano far male e quanti dei nostri idoli siano caduti in questo tunnel devastatore.

Ricordiamo recentissima, la morte per overdose di Amy Winehouse che ci ha lasciato un impronta nella musica assolutamente unica.La nostra Amy nonostante le frequenti rchieste da parte della famiglia che le proponeva un rehab lei ha sempre risposto di no.Un no che le ha costato la vita lasciando di lei solo un mito,unito cme altri a quel club di grandi della musica morti ventenni, come Jimi Hendrix, jim Morrison e Janis Joplin.

 

Ma non dimentichiamoci di Cory Monteith chdeveo alla fidanzata Lea Michele che lo ha sostenuto fino in fondo,ma proprio fondo perchè anche lui è morto da non molto per overdose ormai è certo, anchese il padre continua, disperato, a ribadire che suo figlio,il suo ragazzo, non è un drogato. Noi lo ricordiamo per come è sempre stato ,con il sorriso smaglante sul volto e gli occhi brillanti di felicità.

 

Mentre una doppiamnete invischiata è Britney Spears che passata la droga si dà all' alcol,altra sostanza profondamente nociva, de resto Britney farebbe di tutto per una copertina, l'abbiamo vista ubriaca,nuda e seriamente fuori controllo.Tutto questo per una copertina?!

 

Purtroppo anche Billy Joe Armstrong ha ceduto e, dopo aver aggredito verbalmente Justin Bieber, è andato in un centro di recupero. Per il cantante dei Green Day sono finiti i "giorni verdi".

Senza però dimenticare la "regina" delle bravate Lindsay Lohan che non avendo più l'alcol si da a piccoli furti aumentando il disprezzo dei suoi fan per lei.

 

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e spero che lo abbiate vissuto,come me, come un memorial a tutti coloro che noi stimiamo e amiamo. <3 <3 <3

 

 

"ho passato dei momenti di inferno,inferno puro, un inferno dove avrei voluto bruciare e morire. Quante volte mi sono nascosta negli angoli più remoti della mia mente, alla ricerca di qualcosa, qualcosa di migliore, e quante volte ancora lo farò.Ma io vivo adesso e sognare ad occhi aperti non è un bene, è solo masochismo, perchè se sgni ti infliggi dolore, ed io sono bravissima in questo."

Hannah